forumambientalista

Roma: coppia gay aggredita a Campo de’ Fiori, sarà dedicato a loro il carro del Pride

In Il Commento on giugno 11, 2009 at 3:33 pm

www.gay.tv

aggressioneRomaINT001[1]Ennesima aggressione a sfondo omofobo. A farne le spese questa volta è una coppia gay americana. I due uomini, uno di 34 italo americano ma residente a Roma, e uno 27 anni ospite dell’amico nella capitale, sono stati aggrediti mentre passeggiavano tenendosi per mano a Campo dei Fiori. Un gruppo di 5-6 ragazzi appena maggiorenni si è avvicinato alla coppia in via del Biscione, e coprendo i due di insulti verbali, ha iniziato a colpirli sistematicamente con violenza. Gli aggressori hanno sbattuto a terra uno dei due uomini, che, sbattendo contro un sasso, ha perso i sensi ed ha iniziato a sanguinare dalla testa. Creduto morto, i balordi sono fuggiti verso Campo dei Fiori, dove si sono dileguati. In seguito le vittime sono state soccorse e portate in ospedale, dove sono  state diagnosticate contusioni e ferite, oltre che a numerosi traumi.

Superata la notte, alcuni amici dei ragazzi aggrediti hanno chiesto aiuto a Radio Popolare Roma, che ha fornito loro il numero di Gay Help Line 800 713 713, servizio gratuito antiomofobo. In seguito, i ragazzi hanno sporto denuncia.
“Ho parlato personalmente con i ragazzi che mi hanno descritto il forte attacco omofobo che hanno subito – dichiara Fabrizio Marrazzo, presidente di Arcigay Roma e responsabile di Gay Help Line – si tratta di un fatto grave e molto preoccupante: non è la prima volta che qualcuno colpisce un uomo perché gay ed è l’ennesima aggressione a una coppia omosessuale, ricordiamo il precedente episodio avvenuto a settembre contro una coppia gay nei pressi della Gay Street, sempre compiuto da ragazzi giovanissimi. Chiediamo, quindi, alle Forze dell’Ordine di individuare al più presto i responsabili al fine che non restino impuniti anche questa volta.”
“Facciamo appello a tutti gli esercenti di via del Biscione e delle vie limitrofe
– afferma l’avvocato Daniele Stoppello di Arcigay Roma – affinché rendano disponibili le videoregistrazioni effettuate dalle loro telecamere di sorveglianza, in modo da poter rilevare eventuali elementi utili al caso. Inoltre, facciamo appello anche a tutti i possibili testimoni del fatto di mettersi in contatto con noi tramite il numero verde Gay Help Line 800 713 713 o scrivere a info@gayhelpline.it .”

A colpirci – aggiunge Marrazzo– è ancora una volta la giovanissima età degli aggressori, poco più che adolescenti. Non è la prima volta che questo avviene e ciò dimostra la necessità di un vasto piano formativo contro l’omofobia a partire proprio dalle scuole, in grado di coinvolgere i ragazzi, ma anche i docenti e le famiglie. Solo con questo tipo di azione si può contrastare il fenomeno della violenza omofoba con decisione e con una vera e propria svolta culturale. Non c’è altro tempo da perdere.”
In seguito a quanto accaduto, Arcigay Roma dedicherà il Carro del Pride di sabato 13 giugno alla coppia aggredita.
 
redazione@gay.tv

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: