forumambientalista

Solidarietà a Maurizio Crozza, ennesima vittima della censura

In Il Commento on giugno 24, 2009 at 2:02 pm

Di Gad Lerner

www.gadlerner.it

28063-crozza[1]Non posso far finta di niente solo perchè ieri non ho partecipato alla conferenza stampa sul nuovo palinsesto de La7, che vedrà L’Infedele regolarmente in onda da fine settembre. Il ridimensionamento della presenza di Maurizio Crozza, uno dei nostri collaboratori di maggior successo, tutt’altro che logoro dal punto di vista artistico e d’impatto sul pubblico, è un segnale negativo.
So bene quanto sia diffficile il contesto politico e di mercato in cui si trova a lavorare il management de La7, piccola televisione che fa parte di un grande gruppo telefonico, Telecom, per il quale è al tempo stesso fisiologico e essenziale mantenere un rapporto sereno e collaborativo con il governo in carica, qualunque esso sia.
So anche che la satira di Maurizio Crozza, proprio per la sua bravura, ha disturbato potenti sia di destra che di sinistra, producendo le solite proteste di chi conta. Sacrificare il suo spazio pare a me un cedimento -non so valutare quanto “obbligato”- di cui mi rammarico.
Tanto più in un momento di tale stretta governativa su Rai e Mediaset da far risaltare il pluralismo interno e la varietà dell’offerta di La7 non solo come una nicchia (in cui sono felice di lavorare da nove anni) ma come una tv destinata a valorizzare la propria diversità.

Annunci
  1. Vedi. Io ascolto poco i telegiornali e preferisco il web, ma se sono a casa non perdo mai omnibus perchè la trovo ancora pulita. Se anche La7 si mette a fare ‘ste manovrine pro-berlusca, allora…venderò la tv su ebay.

  2. Pezzo dopo pezzo ormai in questo paese si sta distruggendo la Libertà se anche La7 è al servizio di Berlusconi è meglio non guardare più la TW!

  3. Mi pareva strano, troppo intelligente la sua trasmissione, troppo riuscita bene dal punto di vista della satira e dello spettacolo.
    Magari capitava anche ad un non schierato di vederla e capire qualcosa di più!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: