forumambientalista

Il gigante petrolifero Chevron in giudizio per aver riempito di petrolio l’Amazzonia.

In 1 on febbraio 22, 2010 at 6:49 pm

Tra il 1964 e il 1990, la Texaco, sussidiaria della Chevron, ha deliberatamente riversato milioni di barili di rifiuti tossici nell’ambiente, senza neppure operare sostanziali bonifiche. Convocata in giudizio, la Chevron ha messo in moto una costosa macchina di lobbisti, avvocati e aganzie di pubbliche relazioni,  per evitare di assumersi le proprie responsabilità sul disastro ambientale e per far passare il caso sotto silenzio.
Il verdetto, dopo anni di battaglia legale da parte delle popolazioni indigene dell’Ecuador, è imminente. La Chevron si è sempre rifiutata di bonificare i siti inquinati, perfino se costretta da un tribunale: “Combatteremo il verdetto fino a quando non sarà congelato. E allora lo batteremo nel ghiaccio”. E ora stanno usando la diplomazia statunitense per forzare l’Ecuadot a una soluzione accomodante.
Awaaz propone una petizione per aiutare le foreste e i loro popoli: scrivere al direttore nuovo direttore della Chevron affinché si assuma le proprie responsabilità

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: