forumambientalista

L’Endesa (Enel) all’assalto della Patagonia

In 1 on febbraio 25, 2010 at 5:02 pm

La compagnia elettrica spagnola Endesa, controllata dall’italiana Enel, si appresta a costruire una serie di dighe e centrali idro-elettriche nel bel mezzo della Patagonia.
Aysén (detta anche Aisén), l’undicesima regione amministrativa del Cile, è la zona meno popolata in Cile e ospita habitat unici di numerose specie endemiche. Laguna San Rafael del Parco Nazionale, raggiungibile solo via mare o in aereo, è una delle destinazioni turistiche più popolari.
Secondo International Rivers, il progetto dell’Endesa si basa su diritti d’acqua acquisiti dall’impresa prima della privatizzazione, durante il regime militare di Pinochet. Il gigante elettrico spagnolo Endesa detiene attualmente il 40 per cento dei diritti sull’acqua nel SIC: controlla 3.459 megawatt e ha richiesto i diritti a un altro 1.081 megawatt, progetto in corso di valutazione da parte del dipartimento generale delle acque (DGA). La DGA amministra il codice della nazione di acqua al fine di disciplinare i diritti d’acqua e impedire i monopoli (ST 28 giugno). Società elettrica cilena Colbún controlla attualmente circa 2.000 megawatt in materia di diritti sull’acqua.

Le dighe che prima essere costruita sulla Baker e Pascua fiumi, ma dighe supplementari sono state proposte una serie di altri fiumi in precedenza intatte nella zona, compreso il Futaleufú. La potenza dovrebbe essere trasportato 1.200 miglia a nord, attraverso una linea di trasmissione ad alta tensione attraverso una serie di parchi nazionali e aree protette di alimentazione per l’area Santiago, dove gran parte della potenza viene utilizzata per l’industria pesante e le miniere.

Numerose associazioni ambientaliste nazionali e internazionali si oppongono le dighe, sostenendo che distruggeranno il patrimonio naturale della zona senza vantaggi. infatti la costruzione comporterà un notevole aumento della bolletta elettrica per i consumatori cileni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: