forumambientalista

L’onda viola in piazza, lo slogan: “La legge è uguale per tutti”

In 1 on febbraio 27, 2010 at 8:58 pm

Il Popolo viola torna in piazza con: «La legge è uguale per tutti». Questo lo slogan della manifestazione nazionale di piazza del Popolo, a cui hanno aderito Pd (anche se Bersani non sarà presente per un altro impegno), Idv e Radicali rappresentati sia da Marco Pannella che da Emma Bonino (la candidata del Pd alla Regione Lazio ha oggi terminato lo sciopero della sete e della fame).

La manifestazione, che partirà alle 14,30 di oggi 27 febbraio, è «contro l’approvazione della norma sul legittimo impedimento, per chiedere il rispetto della costituzione e affinchè si risolva il conflitto di interessi».

L’iniziativa è stata organizzata con il solo tam tam su Facebook e sui blog. Pur mancando una macchina organizzativa si attendono a Roma circa 200 pullman provenienti da tutta Italia, oltre 200mila persone.

Su un palco in piazza si alterneranno i lavoratori di Termini Imerese, dell’Ispra e altri precari. Tra le adesioni annunciate anche personaggi come Mario Monicelli e Andrea Camilleri. Nonostante non sia certo un estimatore dell’antipolitica, anche l’ex premier Massimo D’Alema ha aderito con firma e dedica alla campagna del Popolo viola.

Alla festa colorata in mezzo alle due fontane, nel cuore della capitale, sventolano tantissime le bandiere di tutti i colori, ma prevale il colore viola: una in particolare recita: «Non siamo viola ma cianotici». Svettano sulle teste anche altri vessilli, dai No Tav agli Amici di Beppe Grillo e Italia dei valori. Per chi avesse dimenticato di indossare un indumento intonato, poi, ci sono una decina di gazebo che vendono gadget a tema: magliette con scritto “Basta”, sciarpe e spillette. C’è anche lo stand della Cgil che propone i cappelli rossi.

Tanti gli interventi, dal vivo e sul maxischermo, a cominciare dal video di Roberto Saviano su corruzione e politica. A seguire verranno proiettati quelli di Giorgio Bocca e Marco Travaglio. Dopo i saluti del popolo viola, saliranno sul palco i precari dell’Ispra e tanti ospiti, fra i quali Paolo Flores D’Arcais, Oliviero Bea, Gianni Minà, Gioacchino Zenchi e Alberto Asor Rosa. La manifestazione terminerà alle 18, con altra musica e i saluti della piazza.

A margine dell’evento è stato diffuso il numero 3921329978, attraverso il quale è possibile inviare un Sms per dire “basta” e “ancora”: i manifestanti sono invitati a segnalare il loro dissenso e allo stesso tempo raccontare come vorrebbero cambiare la situazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: