forumambientalista

Lega: “Niente negozio a chi non parla italiano”. “Federalismo della bottega” e assunzioni “bianche”

In 1 on aprile 23, 2010 at 4:43 pm

Vuoi aprire un negozio? Vuoi aprirlo in Italia? E allora ci saranno Regioni che, se sei straniero, te lo faranno aprire facendoti l’esame. Non quello di legalità della tua fedina penale o quello di agibilità del tuo locale. Non l’esame affidato al Comune, all’unità sanitaria, alla Camera di Commercio. Alcune Regioni ti faranno l’esame di italiano. E, se non parli bene l’italiano, se conosci solo quelle quattro parole che ti servono per stare dietro al bancone della vendita, allora niente permesso e niente negozio. E’ il “federalismo della bottega”, ovviamente proposto dalla Lega in Parlamento. Si propone anche lo stop alle insegne multietniche e, ovviamente, il sì alle insegne in dialetto.

Gli extracomunitari che vogliano aprire un negozio devono prima aver superato un esame di italiano: è quanto chiede la Lega, attraverso un emendamento al decreto legge incentivi, affidando alle Regioni il potere di introdurre i nuovi paletti.

«Le regioni – si legge nella proposta a firma della deputata leghista Silvana Comaroli – possono stabilire che l’autorizzazione all’esercizio dell’attività di commercio al dettaglio sia soggetta alla presentazione, da parte del richiedente qualora sia un cittadino extracomunitario, di un certificato attestante il superamento dell’esame di base della lingua italiana rilasciato da appositi enti accreditati». Per ora non si specifica chi farà l’esame ai candidati negozianti e non è precisato nemmeno se sia necessaria una conoscenza del dialetto regionale. Si attendono ulteriori emendamenti.

In realtà un altro emendamento è arrivato, lo firma il leghista Maurizio Fugatti: stabilisce che le aziende che godono di incentivi “italiani” contraggono l’obbligo di assumere “prioritariamente” cittadini di paesi dell’Unione Europea, sperabilmente bianchi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: