forumambientalista

Home Italia Manifestazioni Sabato il Napoli Pride 10: ‘Alla luce del sole’

In Senza categoria on giugno 24, 2010 at 7:42 pm

 

 

NAPOLI – Sabato 26 giugno a Napoli si svolgerà il Napoli Pride 10, dal titolo emblematico “Alla luce del Sole” indetto dal Movimento LGBTQI Italiano. La manifestazione, che è promossa dalle associazioni che rappresentano le persone lesbiche, gay, transessuali e trans gender, partirà da Piazza Cavour alle 14.30 e si concluderà nella storica Piazza del Plebiscito, di fronte al golfo di Napoli.

Le associazioni e le associazioni  LGBTQ napoletane, (l’Arcgay, l’ Arcilesbica, I-Ken, l’Associazione Transessuali Napoli) si sono impegnate per molti  anni per creare le condizioni affinché potesse tornare a Napoli dopo 14 anni con un Pride. Infatti, risale al 1996, l’unico Pride  nazionale, tenutesi nel capoluogo partenopeo, dal titolo “Jesce Sole” (l’evento di allora si richiamava l’antica canzone della Gatta Cenerentola). In continuità con quei versi, nel 2010  si è scelto lo slogan “alla luce del sole”, come un invito a  tutte ed a tutti a mostrarsi nella vita pubblica, per essere protagonista della propria battaglia sociale, culturale e libertaria.

Mario Zazzaro, consigliere dell’associazione I Ken, una delle associazioni che hanno promosso l’evento, è soddisfatto di come la città sta reagendo; tanti giovani  hanno partecipato  alle iniziative di preparazione del Pride. Agli spettacoli, alla rassegna cinematografica “Omovies” (un vero e proprio festival del cinema omo, svoltesi nella centralissima Galleria Umberto, in via Toledo di Napoli), si sono visti sciami di studentesse e di studenti. Si è riusciti, in definitiva, a coinvolgere moltissime persone anche etero.
I promotori del Napoli Pride ci tengono a sottolineare che è estremamente importante  collegare la tutela dei diritti civili con la difesa dei diritti sociali. In questo senso, quasi in un abbraccio simbolico, domani molti gay e lesbiche parteciperanno alla sciopero generale della CGIL di Napoli, per sostenere le ragioni dei lavoratori di Pomigliano.

Sabato 26 giugno la manifestazione del Napoli Pride vedrà la partecipazione di moltissimi carri allegorici, circa venti. Tra i più importanti quelli allestiti dalle associazioni Amnesty International, I Ken, Coordinamento Arcigay Lombardia, provenienti da Roma, da Bologna e finanche da Torino.
Lunga la lista delle adesioni al Napoli Pride; dalla CGIL, ai giovani democratici, alla Federazione della Sinistra, al Circolo Mieli di Roma, a vari collettivi femministi
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: