forumambientalista

Fiat, i tre operai licenziati a Melfi in “Marcia per i diritti

In Senza categoria on settembre 14, 2010 at 8:22 am

Giovanni Barozzino, Antonio Lamorte e Marco Pignatelli, i tre operai dello stabilimento di Melfi (Potenza) della Fiat, licenziati e reintegrati dal giudice del lavoro, ”inizieranno oggi alle ore 13, con un presidio davanti ai cancelli della Sofim-Iveco di Foggia, la Marcia dei diritti e della democrazia”.

L’iniziativa, della durata di quattro giorni, prevede manifestazioni a Cassino (Frosinone), a Pomigliano d’Arco (Napoli) e a Roma. Lo ha annunciato, il segretario della Basilicata della Fiom-Cgil, Emanuele De Nicola: ”L’obiettivo è quello di rivendicare i diritti dei lavoratori, la democrazia, il rispetto delle leggi e delle decisioni della magistratura. I tre operai saranno oggi, al cambio del turno, allo stabilimento Sofim di Foggia, mentre domani raggiungeranno lo stabilimento del gruppo Fiat di Cassino. Mercoledì15 settembre, la Marcia dei diritti arriverà, sempre al cambio del turno, davanti ai cancelli della fabbrica di Pomigliano, ma la tappa piu’ importante è quella di giovedi’ prossimo: Barozzino, Lamorte e Pignatelli dopo aver partecipato, a Roma, ad una riunione del direttivo regionale del Lazio della Fiom e ad un attivo nazionale della Cgil, andranno a manifestare sotto la sede del Ministero della Giustizia”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: