forumambientalista

«Basta soldi alla maratona Vincono sempre gli africani

In Senza categoria on dicembre 3, 2010 at 8:31 pm

Il consigliere leghista padovano Giovannoni: destiniamo invece i soldi agli alluvionati. Zan (Sel): frasi naziste e primitive. Giacon (Pd): si dimetta. Degani (Pdl): opinioni personali, non della giunta

Un'edizione della Maratona del Santo a Padova (archivio)Un’edizione della Maratona del Santo a Padova (archivio)

 

PADOVA – «Basta soldi pubblici alla Maratona di Sant’Antonio perché a vincere sono sempre atleti africani o comunque extracomunitari in mutande». Nuova uscita choc di un esponente della Lega Nord padovana. Dopo i «rom da prendere a calci», firmata dall’ex deputato Vittorio Massimo Aliprandi, è la volta del consigliere provinciale Pietro Giovannoni che, giovedì sera, durante l’assemblea a Palazzo Santo Stefano, per la fase progettuale della 12esima edizione della Maratona di Sant’Antonio, in programma il 17 aprile 2011, ha proposto un netto taglio all’impegno finanziario degli enti pubblici. Ha proposto di «destinare altrove i fondi che, ogni anno, la Provincia trasferisce agli organizzatori della Maratona del Santo. Meglio darli ai tanti padovani colpiti dalla crisi economica o a quelli vittime dell’alluvione».

«È un fatto grave e un danno per la città di Padova e per il nostro Paese. Queste affermazioni naziste e primitive sono il segno tangibile di un fortissimo regresso sociale». Così l’assessore comunale padovano all’ambiente, Alessandro Zan, componente della presidenza nazionale di Sinistra ecologia e Libertà, commenta le frasi del consigliere provinciale leghista Pietro Giovannoni, che ha chiesto all’ente locale di interrompere il finanziamento alla Maratona di Sant’Antonio dato che i campioni partecipanti sono soprattutto «atleti africani o comunque extracomunitari». Zan, che chiede sull’episodio anche l’intervento del Capo dello Stato, Napolitano, sottolinea come «ancora una volta vengano violati i principi della nostra Costituzione». L’assessore padovano propone «che allo stesso modo in cui vengono sciolti gli organismi istituzionali per infiltrazioni mafiose debbano essere sospesi quei rappresentanti che nelle istituzioni si macchiano con incitazioni all’odio razziale».

«Sembra che sia scattata una gara odiosa e vergognosa tra Vittorio Aliprandi, consigliere comunale a Padova che tramite Facebook ha insultato il popolo Rom, e Pietro Giovannoni (Lega Nord) che in Consiglio Provinciale ha proposto di eliminare i contributi alla maratona del Santo perchè vincono sempre atleti extracomunitari». Lo afferma all’Ansa Paolo Giacon, consigliere provinciale del Partito Democratico e componente dell’Esecutivo Regionale Veneto del Pd, commentando le dichiarazioni del consigliere provinciale padovano della Lega Nord. «Una proposta assurda, xenofoba, razzista e contraria allo spirito stesso dello sport – sottolinea – in cui è il migliore che vince, indipendentemente dal colore della pelle». «Chiedo alla presidente Degani – annuncia Giacon – di dissociarsi immediatamente dalle parole di Giovannoni, al quale chiediamo immediate dimissioni perchè non rispetta l’articolo 2 della nostra Costituzione che impone il rispetto dei diritti dell’uomo e che invita alla non discriminazione delle persone sulla base del colore della pelle». Per la presidente della Provincia di Padova Barbara Degani il consigliere Pietro Giovannoni sulla Maratona del Santo «ha espresso opinioni strettamente personali che non possono coinvolgere nel modo più assoluto nè la Giunta provinciale nè tanto meno la Presidenza».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: