forumambientalista

Fukushima, esce molta più radioattività. Le autorità dicono di aver sbagliati i conti

In Senza categoria on aprile 27, 2011 at 8:19 am

Hanno pasticciato coi numeri. Hanno sbagliato a calcolare la radioattività che entra quotidianamente nell’atmosfera dalla centrale nucleare di Fukushima, in avaria da un mese e mezzo e chissà per quanto tempo ancora.

Ci avevano detto che, passata la fase acuta dei primi giorni, il rilascio giornaliero di radioattività era inferiore a un terabecquerel all’ora, 24 terabecquerel al giorno. Adesso si sono accorti di aver contato male: il rilascio giornaliero è pari a 154 terabecquerel. Un terabecquerel equivale a 1.000 miliardi di Becquerel.

Il rilascio una tantum di 100 terabecquerel è sufficiente per catalogare un incidente al livello 5 della scala di gravità Ines: quello di Three Miles island, per intenderci. Solo che a Fukushima succede ogni santo giorno.

Il punto più o meno fermo e non smentito è che nella fase acuta dell’incidente Fukushima ha liberato nell’ambiente materiale radioattivo fino a 10.000 terabecquerel per ora e per molte ore: l’hanno comunicato l’11 aprile le autorità giapponesi, e di conseguenza l’incidente iniziato l’11 marzo è stato classificato al settimo grado della scala Ines, il più grave – il medesimo di Chernobyl – che viene raggiunto quando escono nell’ambiente decine di migliaia di terabecquerel di iodio radioattivo.

Tuttora comunque non si sa con precisione quanta radioattività sia uscita da Fukushima nei primi e più tragici giorni. Le stime giapponesi continuano ad essere inchiodate su due numeri ufficiali: 370.000630.000 terabecquerels complessivi, più o meno un considerevolissimo margine di errore.

Da questi numeri consegue che la radioattività uscita da Fukushima nei giorni della fase acuta è compresa fra il 10% e il 102% di quella di Chernobil.

Rendendo noti questi numeri, tuttavia, le autorità giapponesi provvidero anche a rassicurare il mondo: dissero infatti che le emissioni erano vistosamente calate, e che (sempre all’11 aprile) erano inferiori a un terabecquerel all’ora, dunque al massimo 24 terabecquerel al giorno.

Adesso appunto viene fuori che non è così. Lo scrive l’edizione inglese del Yomiuri Shimbun, il più diffuso quotidiano giapponese, dicendo che la notizia viene dalla Commissione per la sicurezza nucleare. La quale non si è premurata nè di smentire nè di pubblicare a sua volta l’informazione sul proprio (scarno) sito internet.

Stando al Yomiuri Shimbun, la Commissione si è sbagliata a contare. La convenzione internazionale prevede che le emissioni – tutte le emissioni di elementi radioattivi – vengano convertite nell’equivalente quantità di Iodio raqdioattivo, e poi sommate: in questo modo vengono fuori i 154 terabecquerel. In precedenza invece la Commissione aveva semplicemente sommato le emissioni di iodio e cesio, senza prima convertire il secondo nella corrispondente quantità del primo, e il risultato era inferiore a un terabecquerel all’ora.

Si può notare che le emissioni radioattive non si limitano al lo iodio e al cesio, anche se questi elementi sono i più abbondanti. Si potrebbe anche ridere, se non ci fosse innanzitutto da piangere: neanche l’Armata Brancaleone – altro che la quarta potenza economica mondiale – pasticcerebbe con la calcolatrice in questo modo.

Sta di fatto che, pochi giorni fa, la Tepco – la società che gestisce Fukushima – ha reso nota la sua tabella di marcia per riportare sotto controllo i tre reattori in avaria. Conta di riuscirci in sei-nove mesi e solo dopo i primi tre, dice, la radioattività cesserà di uscire.

Tre mesi sono 90 giorni, in ognuno dei quali viene e verrà rilasciata radioattività pari a quella di un incidente nucleare al livello 5 della scala Ines

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: