forumambientalista

Fusti tossici nel Tirreno: sversate sostanze pericolose

In Senza categoria on febbraio 24, 2012 at 10:57 am
Fusti tossici nel Tirreno: sversate sostanze pericolose. Sono stati individuati oltre 50 dei 198 fusti perduti dalla nave naufragata il 17 dicembre scorso al largo di Livorno. Alcuni si sono già aperti.
 

Fusti tossici nel Tirreno: sversate sostanze pericolose. Lo sversamento di sostanze tossiche si è già verificato, perché dei 55 bidoni individuati al largo di Livorno alcuni si sono già aperti. I bidoni sono pieni di nichel e molibdeno. Intanto la Regione ha fatto eseguire dei prelievi sulla fauna ittica.  “In ballo c’è la sicurezza dei cittadini che vogliamo e dobbiamo garantire” ha affermato il presidente Enrico Rossi al termine di un incontro in Prefettura a Livorno. Al vertice erano presenti anche l’assessore regionale Annarita Bramerini, il prefetto, rappresentanti di Capitaneria di Porto, Arpat, Istituto Zooprofilattico, Comune, Marina militare, Protezione civile. “Al Ministero chiedo di attivare subito l’Istituto superiore della sanità per avere in tempi rapidi i responsi sulle analisi che invieremo”, ha proseguito Rossi. Acqua e sedimenti sono analizzati da Arpat e Ispra. Manca però ancora un piano per il recupero dei fusti individuati, per non parlare di quelli mancati (143): che fine hanno fatto? La potenziale bomba ecologica non è affatto disinnescata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: